Serie A, si accende la lotta salvezza: 8 squadre in 13 punti, tremano anche Parma, Cagliari e Genoa

Commenti()
Mancano 8 giornate alla fine del campionato: considerando spacciato solamente il Chievo, per la retrocessione troviamo ben 8 squadre in 13 punti.

I risultati della 30esima giornata di A hanno dato una forte scossa alla parte destra della classifica ed in particolar modo alla lotta salvezza, aumentando in maniera significativa il numero di punti che saranno necessari per poter festeggiare la permanenza nella massima serie.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Considerando spacciato, anche se non matematicamente, il Chievo, ci sono ancora due squadre che dovranno affrontare la realtà della retrocessione nella serie cadetta. In questo momento troviamo, clivensi esclusi, 8 squadre in 13 punti.

Il Frosinone, a quota 20, ha rialzato la testa con la vittoria in extremis contro il Parma, costringendo la squadra di D'Aversa (33 punti), in netta flessione, a doversi preoccupare di non finire ulteriormente nel calderone nelle prossime partite.

Al terz'ultimo posto troviamo il Bologna (27 punti), che dopo tre vittorie di fila si è bruscamente fermato a Bergamo. Un punto sopra c'è l'Empoli di Andreazzoli (28), capace di trovare 3 punti contro una prima della classe, il Napoli. I toscani vanno bene in casa, ma in trasferta hanno raccolto solamente 4 punti in 14 partite.

L'articolo prosegue qui sotto

L'Udinese di Tudor, che con il croato in panchina ha collezionato 4 punti in due partite, è a quota 29 punti (e con una partita da recuperare, quella contro la Lazio). In crescita la SPAL (33 punti), reduce da tre vittorie di fila (non ci riusciva da mezzo secolo).

Capitolo Sassuolo (35), Cagliari (33), Genoa (33). Fino a due giornate fa, così come il Parma, sembravano fuori dai discorsi 'caldi'. Ed invece sarà necessario trovare altre zampate nelle prossime partite per non rischiare di arrivare a fine stagione con la necessità di qualche risultato positivo. Sussulto importante quello dei neroverdi di De Zerbi contro il Chievo.

Quota salvezza. Nel 2004-2005, alla prima stagione con 20 squadre, non bastarono 42 punti al Bologna per evitare lo spareggio con il Parma è retrocedere. Negli anni successivi la quota si è abbassata, assestandosi intorno ai 35 punti. Ma nulla vieta, sulla carta, alle squadre in basso di poter vincere tutte le partite da qui alla fine e di far sì quindi che la quota si possa alzare.

Chiudi