Serie A, maglia speciale dopo la tragedia del Ponte Morandi: "Genova nel cuore"

Commenti()
La Serie A ha deciso di scendere in campo con una maglietta per ricordare le vittime del Ponte Morandi. Istituito anche un fondo per i genovesi.

Dopo il minuto di silenzio e il rinvio delle gare delle squadre genovesi nel primo turno di campionato, la Serie A mette in piedi una nuova iniziativa per ricordare le vittime della tragedia che ha colpito Genova . 'Genova nel cuore' sarà la frase sulla maglietta con cui tutte le squadre del torneo scenderanno in campo nel weekend.

La Regione Liguria ha infatti spiegato come le squadre di Serie A e gli ufficiali di gara entreranno in campo con una maglia speciale per non dimenticare le vittime del crollo del Ponte Morandi: oltre alla scritta, ci sarà un particolare disegno con il ponte crollato, con al centro un cuore formato da tanti piccoli cuori.

Il cuore al centro del ponte Morandi è stato disegnato sia per le vittime del crollo, sia per rappresentare chi ha prestato e presta soccorso nel luogo della tragedia. Chi lavora per far sì che tali assurde e scioccanti episodi non capitino più.

"In segno di partecipazione e solidarietà alle vittime del dramma di Genova la Lega Serie A istituirà, come già annunciato, un fondo che sarà destinato ai bisogni della popolazione genovese, in accordo con le autorità cittadine" l'annuncio del Presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè .

"Per testimoniare la nostra vicinanza e per dedicare i nostri pensieri alle vittime del Ponte Morandi e alle loro famiglie, in tutte le gare della seconda giornata di campionato della Lega Serie A i giocatori e gli ufficiali di gara scenderanno in campo con una maglia di commemorazione per esprimere che il cuore di tutti è con Genova".

L'articolo prosegue qui sotto

Giovanni Toti , presidente della Regione Liguria e commissario delegato per l'emergenza, ha applaudito la decisione della Serie A: "Un bel segnale, concreto di vicinanza a Genova da parte del mondo del calcio che resta uno dei più grandi palcoscenici del mondo. Siamo contenti che ogni giocatore sarà portatore di un messaggio di speranza e di rinascita per la nostra città. Genova è nel cuore di tutti".

Anche il Sindaco di Genova, Marco Bucci , ha voluto ringraziare la Lega di Miccichè: "A nome della città di Genova ferita, ma già pronta a risollevarsi e a reagire con l’orgoglio e la fierezza che la contraddistinguono da sempre, ringrazio per questa iniziativa che per noi ha un grande significato.

Commuove sentire tanta solidarietà provenire da più parti, conforta, aiuta ad andare avanti con coraggio e determinazione, e soprattutto, fa bene all’anima di questa città".

Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek esordirà col Napoli: Bertolacci va 'incentivato' al Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ndombele per ringiovanire il centrocampo
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Chiudi