Serie A, diritti tv 2018-2021: oggi la pubblicazione del bando

Commenti()
Getty Images
Attesa per capire a chi andranno i diritti del torneo dall'anno prossimo: tra satellite, digitale terrestre e web, i pacchetti sono cinque.

Sarà pubblicato oggi il bando per la cessione dei diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021: nella giornata di ieri l'assemblea della Serie A ne ha deliberato a maggioranza, alla quarta votazione, l'approvazione.

La delibera è passata con 13 club favorevoli su 20. Il giorno ultimo per le offerte, come spiegato dal subcommissario di Lega, Paolo Nicoletti, è stato fissato per il 10 giugno. Ovvero "prima dell’apertura delle buste dell’asta per i diritti tv Uefa per la Champions”, prevista invece per il giorno 12.

"Non è una gara con l’UEFA, ma è evidente che arrivare sul mercato prima obbliga gli operatori a compiere delle scelte in termini di investimenti partendo dal prodotto più importante, che non può che essere la Serie A", dice Luigi De Siervo, amministratore delegato di Infront Italy, come riporta la 'Gazzetta dello Sport'.

I pacchetti saranno svelati oggi: uno per il satellite, un altro per il digitale terrestre, due per il web tra cui forse Amazon. In comune avranno otto squadre, tra cui certamente Juventus, Inter, Milan e Napoli. L'ultimo pacchetto sarà 'multipiattaforma' e coprirà le partite delle altre 12 squadre.

Chiudi