Seedorf verso l'Atletico Paranaense: è sbarcato in Brasile per trattare

Commenti()
PROSHOTS
Clarence Seedorf è a Curitiba, dove parlerà con i dirigenti dell'Atletico Paranaense: potrebbe ripartire dal Brasile dopo aver giocato col Botafogo.

Ha allenato in Italia e in Cina, ma nel cuore di Clarence Seedorf c'è anche il Brasile. Ed è lì che l'ex rossonero sembra in procinto di tornare, dopo aver vestito da calciatore la maglia del Botafogo.

Nella giornata odierna, infatti, Seedorf è sbarcato a Curitiba, Capitale dell'omonimo Stato situato nella zona meridionale del Paese: ora tratterà con l'Atletico Paranaense, che lo ha piazzato al primo posto della lista dei tecnici preferiti dopo aver esonerato Fabiano Soares nei giorni scorsi.

Seedorf parlerà con i dirigenti e visiterà la sede e soprattutto il centro d'allenamento dell'Atletico, uno dei migliori del Brasile e dell'intero Sudamerica. Sono queste le armi che il club rossonero vuole sfoderare per convincere l'olandese.

Quanto al Brasile, come detto, non si tratterebbe di una novità assoluta: Seedorf ha già vestito la maglia del Botafogo per tre stagioni, dal 2012 al 2014, ha una moglie originaria del Paese e parla fluentemente il portoghese.

Se troverà un accordo con l'Atletico Paranaense, l'olandese tornerà in panchina a distanza di un anno dal suo esonero dallo Shenzhen. Saprebbe resistere alla pressione di un club che, nel 2017, ha visto succedersi in panchina la bellezza di tre allenatori?

Chiudi