Sedicesimi Europa League: le possibili avversarie della Lazio

Commenti()
Getty
La Lazio si è qualificata ai sedicesimi di Europa League da seconda nel girone: tra le possibili avversarie i pericoli maggiori son Chelsea e Arsenal.

La Lazio ha già strappato la qualificazione ai sedicesimi di Europa League prima dell'ultima giornata. Adesso, dopo la sfida contro l'Eintracht, i biancocelesti aspettano di conoscere i loro rivali per il prossimo turno della competizione.

Oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratis su DAZN

Una qualificazione ai sedicesimi tutto sommato agevole per la squadra di Simone Inzaghi, anche se 'solamente' al secondo posto. La Lazio ha battuto due volte il Marsiglia, una volta l'Apollon e sofferto contro la capolista Eintracht. Adesso comincia però un nuovo capitolo.

POSSIBILI AVVERSARIE LAZIO

Visto che si è qualificata come seconda del girone, la Lazio sarà inserita nella seconda fascia del sorteggio dei sedicesimi di Europa League. In questa fascia sono presenti tutte le seconde classificate dei gironi più le quattro peggiori terze della Champions League (Bruges, Galatasaray, Shakhtar Donetsk e Viktoria Plzen).

La Lazio quindi dovrà affrontare una squadra della prima fascia: ovvero o una prima qualificata dei gironi dell'Europa League o una delle migliori terze della Champions League, tranne ovviamente Inter e Napoli in quanto italiane (quindi solo Valencia e Benfica). Queste sono tutte le squadre qualificate come prime che la Lazio può affrontare: Valencia, Benfica, Bayer Leverkusen, Salisburgo, Zenit, Dinamo Zagabria, Arsenal, Betis Siviglia, Villarreal, Genk, Siviglia, Dynamo Kiev, Chelsea.

SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE

Come già detto, il sorteggio dei sedicesimi accoppierà una squadra della prima fascia con una della seconda. Avrà luogo a Nyon, nella sede della UEFA, lunedì 17 dicembre. L'inizio è programmato alle ore 13, dopo la fine di quello per la Champions League. 

Sarà possibile seguire il sorteggio in diretta su Sky Sport', dalle ore 13 in poi. Sarà possibile seguirlo anche in streaming grazie al servizio SkyGo, ovviamente riservato ai soli abbonati. 

Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Marcelo pressa il Real Madrid per l'addio
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, Fornals dal Villarreal per giugno
Chiudi