Scommesse qualificazioni mondiali Russia 2018: quote e pronostico di Grecia-Croazia

Commenti()
Goran Stanzl/Pixsell
Analisi, probabili formazioni, quote e pronostico del match di qualificazione a Russia 2018 Grecia-Croazia

Il sorteggio aveva sorriso alla Croazia che aveva pescato sulla carta la squadra più debole del lotto assieme all'Irlanda del Nord, ovvero la Grecia. Ma i croati ci hanno messo del loro per rendersi la vita ancora più facile chiudendo di fatto la qualificazione a Russia 2018 già dopo i primi 90 minuti visto il 4-1 di Zagabria. Quote e pronostico del match di questa sera.

Grecia che del resto ha vinto solo tre gare delle ultime 10 disputate e nemmeno in casa ha saputo fare la differenza: nelle ultime 5 partite interne infatti la squadra ellenica ha vinto solo contro Gibilterra e per due volte ha mancato l'appuntamento con il goal. Oggi si giocheranno il tutto per tutto con il 4-2-3-1 con Manolas che torna dopo la squalifica e col solito Mitroglu in attacco.

Croatia

L'articolo prosegue qui sotto

Croazia che a meno di clamorosi harakiri dovrebbe avere già in tasca il biglietto per Mosca. A dire il vero però la squadra in trasferta non ha un bel trend fuori casa con 3 ko (senza reti segnati) nelle ultime 5 uscite dal confine. Ma il parziale di 4-1 dell'andata è più che confortante. Modulo 4-2-3-1 con Kalinic che dovrebbe ancora essere preferito a Mandzukic.

Quote bet365: vittoria Grecia 3,80 - pareggio 3,40 - vittoria Croazia 2,15 in un match da under 1,75. Viste le numerose occasioni da una parte e dall'altra nella gara di andata e i 5 goal totali proviamo a giocarci di nuovo la vittoria della Croazia (che a nostro parere può fare la differenza in contropiede), in over e con Perisic primo marcatore.

Vittoria Crozia a quota 2,15 con Risultato Esatto 1-2 a quota 9,00 e Perisic primo marcatore a quota 7,00 su BET365

Chiudi