Scommesse Mondiali Russia 2018: quote e pronostico di Germania-Svezia

Commenti()
Getty
Preview, probabili formazioni, quote e pronostico del match valido per il gruppo F dei Mondiali fra Germania e Svezia

La maledizione del campione in carica ha già colpito due volte di fila: nel 2010 l'Italia campione quattro anni prima è stata eliminata nel girone e lo stesso è successo alla Spagna nel 2014. Numeri che per i tifosi tedeschi più scaramantici fanno paura soprattutto alla vigilia di un match decisivo come quello di questa sera a Sochi contro la Svezia. Preview, probabili formazioni, quote e pronostico del match della Germania.

Germania che come tutti sappiamo arriva da una brutta sconfitta 1-0 nella gara d'esordio contro il Messico. Gara in cui la  difesa è andata troppe volte in difficoltà, la mediana non ha fatto filtro, i fantasisti giocavano ognuno per contro proprio non aiutando per nulla l'unica punta. Nonostante questo Loew non cambia e ripropone il 4-2-3-1 con Muller, Ozil e Draxler dietro a Werner.

Sweden South Korea World Cup 2018

La Svezia nella gara d'esordio ha fatto il suo minimo sindacale battendo 1-0 la Corea ma, giusto sottolinearlo, senza mai rischiare nulla in  difesa e senza concedere nemmeno un tiro agli avversari. Conosciamo bene il gioco a distruggere degli scandinavi, la loro intensità e la loro durezza agonistica. Modulo 4-4-2 con Berg e Toivonen in attacco.

Quote bet365: vittoria Germania 1,50 - pareggio 4,50 - vittoria Svezia 7,50 in un match con under over perfettamente a scelta. Visto kla fatica a costruire gioco dei tedeschi e la buona tenuta difensiva della Svezia, sommato a un Mondiale in cui le big fanno fatica e non segnano molto, l'over ci sembra davvero altissimo. Proviamo il botto con lo 0-0 finale.

L'articolo prosegue qui sotto

QUOTE AGGIORNATE AL MOMENTO DELLA PUBBLICAZIONE DELL'ARTICOLO. GIOCA RESPONSABILMENTE.

bet_mondiali

PRONOSTICO: risultato esatto 0-0 a 11,00 su BET365

Segui le scommesse di Goal.com su Twitter

Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real Madrid e Atletico Madrid
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Spinazzola al Bologna: i felsinei riscatteranno Orsolini
Prossimo articolo:
Sampdoria, eterno Quagliarella: 10 goal nelle ultime 8 gare
Prossimo articolo:
Juventus, infortunio Mandzukic: quando torna e tempi di recupero
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Cagliari, si spinge per Nandez
Chiudi