Scommesse, ecco la novità: si potrà puntare sull'utilizzo del VAR

Commenti()
Getty Images
La Snai ha deciso di introdurre una nuova tipologia di scommessa: gli utenti potranno puntare sull'utilizzo o meno del VAR durante una partita.

Come prevedibile, nel giro di poco tempo il VAR è entrato a pieno titolo nelle abitudini dei tifosi italiani: numerosi sono i casi in Serie A dove la tecnologia è venuta in soccorso dell'arbitro, soprattutto in merito ad episodi dubbi come espulsioni o calci di rigore.

Ora però, il Video Assistent Referee è pronto a fare il suo ingresso anche nel mondo delle scommesse: come riportata dall'ANSA, gli scommettitori potranno puntare anche sull'utilizzo o meno della tecnologia durante una partita.

Ad annunciare questa novità è stata la Snai, che ha anche spiegato come tutto partirà con il derby Juventus-Torino, in programma sabato sera alle ore 20:45 all'Allianz Stadium.

Saranno tre le tipologie di scommessa sul VAR: utilizzo ('sì' a 1.40 e 'no' a 2.60), rigore assegnato (quota 3.00) e rete annullata (quota 6.00). Tutti pronti a scommettere?

Chiudi