Crotone-Milan: probabili formazioni, orario e dove vederla in tv e streaming

Commenti()
Il nuovissimo Milan di Montella riparte dal campo del Crotone al debutto nel nuovo campionato di Serie A. Andrè Silva, Bonucci e Calhanoglu dal 1'.

Dopo un'estate intensa, l'attesissimo Milan di Montella fa il suo debutto in campionato sul campo del Crotone, reduce dalla salvezza in extremis ottenuta nella passata stagione. I rossoneri sono stati i grandi protagonisti del mercato: tocca ora al campo giudicare l'operato della coppia Fassone-Mirabelli. 


DOVE E QUANDO


La partita tra Crotone e Milan andrà in scena domenica 20 agosto allo stadio Ezio Scida. Il fischio d’inizio è in programma per le 20.45.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Crotone-Milan verrà trasmessa in diretta su Sky (telecronaca: Zancan-Ambrosini), sul canale Sky Calcio 2, e su Mediaset Premium, sul canale Premium Sport e Premium Sport HD (telecronaca: Buscaglia-Massaro). Sarà inoltre possibile vedere la gara in streaming su laptop, smartphone o tablet, tramite SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Mediaset.


PROBABILI FORMAZIONI


Il Crotone riparte dal 4-4-2 con il ritorno di Budimir in attacco, affiancato da Tonev e supportato sugli esterni da Rohden e Stoian. A centrocampo parte titolare il nuovo acquisto Izco, in campo anche Cabrera e Faraoni in difesa.

Il Milan presenta tanti volti nuovi dopo la faraonica campagna acquisti: Montella deve ancora fare a meno di Romagnoli, in difesa Musacchio affianca Bonucci, con Conti e Rodriguez sugli esterni.

L'articolo prosegue qui sotto

Nel 4-3-3 rossonero il tridente è composto da Suso, Cutrone (favorito su Andrè Silva) e Borini. Biglia è andato subito ko: spazio in regia dunque a Locatelli o Montolivo, con il primo in vantaggio. Kessiè e Calhanoglu (al posto dell'acciaccato Bonaventura) a completare la linea mediana.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden, Izco, Barberis, Stoian; Tonev, Budimir. Allenatore: Nicola

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Bonucci, Musacchio, Rodriguez; Kessiè, Locatelli, Calhanoglu; Suso, Cutrone, Borini. Allenatore: Montella.

Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - PSG scatenato, Monaco ko, vince il Lione
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real, Atletico e Barcellona
Chiudi