Notizie Risultati Live
Serie A

Sarri-Juventus, i giocatori bianconeri avrebbero già ricevuto la notizia: sarà lui l'allenatore

19:46 CEST 29/05/19
Maurizio Sarri Chelsea
Dopo l'incontro mattutino tra Agnelli e il presidente del Chelsea, Buck, è stato riferito ai giocatori della Juventus che Sarri sarà il nuovo tecnico.

Si decide in queste ore il futuro di Maurizio Sarri , del Chelsea e della Juventus . Nella mattinata odierna, come noto, è andato in scena l'incontro tra il presidente bianconero Agnelli e quello dei Blues, Buck: questo, a poche ore dalla finale di Europa League in cui sono impegnati i Blues, ha gettato le basi per il ritorno in Italia del tecnico.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Secondo il Daily Mail, infatti, dopo l'incontro tra Agnelli e Buck, sarebbe stato riferito ai giocatori della Juventus che Sarri sarà ufficialmente il loro nuovo tecnico dalle prossime settimane. Insomma, dettagli limati in mattinata e panchina bianconera vicina per l'ex Napoli.

Ininfluente il risultato della finale di Europa League per Sarri, che negli ultimi giorni non aveva certo smentito la possibilità di tornare in Italia per allenare la vecchia rivale Juventus. Il Chelsea sembra aver scelto una sua leggenda come Lampard per il futuro, perfetto per rappresentare il club nel Regno Unito e all'estero.

Sondate diverse possibilità, la Juventus sembra aver scelto definitivamente Sarri come sostituto di Max Allegri, che dal 2016 al 2018 ha battuto proprio Sarri nella conquista dello Scudetto. Ora, a meno di nuove sorprese, starà al tecnico campano provare a conquistare il nono titolo consecutivo.

Il Daily Mail evidenzia anche come il Chelsea avrebbe chiesto cinque milioni di euro per lasciare partire Sarri nei prossimi giorni dopo appena una stagione, una cifra che non sembrerebbe preoccupare la Juventus secondo le ultime indiscrezioni.

Nonostante la qualificazione in Champions League e due finali raggiunte, i tifosi del Chelsea non hanno mai legato pienamente con Sarri, tanto che il Chelsea avrebbe deciso di puntare su Lampard e il tecnico italiano ha preferito tornare in Italia.