Sarri a Gabbiadini: "Grazie per non avermi salutato..."

Commenti()
Getty Images
Maurizio Sarri replica ironicamente ai mancati saluti di Manolo Gabbiadini dopo l'addio al Napoli: "Lo ringrazio, mi ha evitato di rispondergli...".

Pronti via e Manolo Gabbiadini ha subito lasciato il segno con un gran goal al suo esordio con la maglia del Southampton. Echi della prodezza dell'attaccante di Calcinate sono arrivati anche alle orecchie di Maurizio Sarri, al quale - nel dopo partita della roboante vittoria del suo Napoli sul Bologna - è stato chiesto dei mancati saluti da parte del suo ex giocatore.

Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A

Gabbiadini infatti - nella sua lettera di ringraziamenti ai napoletani - ha citato finanche Benitez e Bigon, ma non il suo ultimo tecnico in azzurro. "Ringrazio Manolo per non avermi salutato, perché altrimenti mi sarebbe toccato rispondergli. E sarebbe stato pesante e noioso", la replica ironica di Sarri.

Giacchè c'era, Sarri ha poi risposto anche Mino Raiola, che aveva avuto parole durissime nei suoi confronti per la gestione di El Kaddouri: "Raiola fa questo di lavoro, è bravissimo a fare soldi e farli fare a suo assistito. Ovviamente non attacca presidenti o direttore sportivi, ma un allenatore che ora non gli serve. Come fra 3 mesi, se dovesse servigli, dirà che io sono il migliore allenatore del mondo. Magari Raiola porterà Ibra a Napoli? Quelli che abbiamo non mi sembrano male...".

 

Chiudi