Sampdoria, Quagliarella verso il rinnovo fino al 2020: Giampaolo conferma

Commenti()
Getty Images
Fabio Quagliarella è a un passo dal rinnovo di contratto con la Sampdoria: lo conferma anche Giampaolo: "Potete scriverlo, ve lo dico io..."

Fabio Quagliarella alla Sampdoria ha (ri)trovato la sua migliore dimensione. E anche a 35 anni, l'attaccante di Castellammare di Stabia è uno dei migliori dell'intera Serie A per rendimento e per goal. Troppi, per poterci rinunciare a fine anno.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il contratto dell'ex Napoli e Juventus con i genovesi scadrebbe il 30 giugno 2019, ma secondo quanto racconta la 'Gazzetta dello Sport' la firma sul prolungamento di un anno sarebbe soltanto una questione di tempo. Il nuovo accordo andrebbe fino al 2020, quando Quagliarella avrà 37 anni.

L'articolo prosegue qui sotto

Dal suo ritorno alla Sampdoria nel mercato invernale del 2016, il 35enne ha ripreso a segnare con continuità diventando un leader della squadra, non solo in campo. Anche per questo il rinnovo è una delle priorità di Ferrero e del direttore sportivo Carlo Osti.

Nei giorni scorsi si erano rincorse delle voci che avrebbero voluto vedere Quagliarella in partenza, destinazione Milan, ma ora sembra sia cambiato il vento. Quagliarella rimarrà alla Sampdoria per un altro anno e mezzo, fino al 2020.

A ulteriore conferma sono arrivate le parole, poche ma emblematiche, del suo allenatore Marco Giampaolo. Al termine della conferenza stampa pre Sampdoria-Parma il tecnico ha dichiarato: "Fabio Quagliarella firmerà per la Sampdoria. Potete scriverlo tranquillamente. Ve lo dico io". Un'altra investitura per un attaccante senza età.

Prossimo articolo:
Calciomercato Sassuolo, Boateng al Barcellona: ora è ufficiale
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Infortunio Khedira, nuovo problema prima di Juventus-Chievo
Prossimo articolo:
Boateng al Barcellona, come cambia il Sassuolo?
Chiudi