Sampdoria-Fiorentina, ancora proteste blucerchiate: “Stadio vuoto”

Commenti()
Getty
I tifosi della Sampdoria non accettano l'orario del recupero contro la Fiorentina, spostato alle 19 del 19 settembre: "Strade piene, stadio vuoto".

Proseguono a gran voce le proteste del popolo della Sampdoria in merito all'orario fissato per il recupero del match casalingo contro la Fiorentina, spostato a causa della tragedia che ha colpito Genova con il crollo del ponte Morandi.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nei giorni scorsi i tifosi blucerchiati avevano manifestato ripetutamente il loro malcontento per l'orario del match, fissato alle 17. Il recente spostamento alle ore 19 non placa le proteste, lo striscione esposto sulla rotonda di via di Francia ne è l'ulteriore conferma: "19 settembre ore 19, strade piene, stadio vuoto".

Ribadito dunque l'invito rivolto a tutti i tifosi blucerchiati a disertare lo stadio per mandare un forte segnale alle autorità. "E' inutile esprimere solidarietà, fare minuti di silenzio e magliette commemorative, spendere parole su parole, se poi nella pratica non si è pronti a un gesto concreto. Ad ora, l'unico compiuto è stato quello di mettere prima di tutto, sopra ad ogni cosa, i diritti televisivi", recitava il comunicato della curva, che evidentemente continua a restare sulla propria posizione.

Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real Madrid e Atletico Madrid
Prossimo articolo:
Convocati Serie A: 20ª giornata
Prossimo articolo:
Cagliari-Empoli, le pagelle: Zajc scatenato, Joao Pedro sottotono
Prossimo articolo:
Bundesliga, risultati e classifica 18ª giornata - Goretzka fa volare il Bayern, Dortmund ok
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Chiudi