Sambenedettese, Maxi Lopez squalificato per tre giornate: ha insultato l'arbitro

Commenti()
Maxi Lopez Crotone
Getty
Maxi Lopez è stato squalificato per tre giornate dal Giudice Sportivo dopo l'espulsione in Coppa Italia. Per lui anche una multa.

Nella partita di ieri, di Coppa Italia, tra Alessandria e Sambenedettese, ha fatto molto più rumore l'espulsione di Maxi Lopez che la vittoria dell'Alessandria. Il giocatore, passato da poco alla Sambenedettese, era atteso al suo debutto ufficiale.

Ma questo obiettivo è stato macchiato da un’espulsione per frasi ingiuriose rivolte all’arbitro Maggioni di Lecco. L'ex Catania ha lasciato la sua squadra in dieci, che poi ha perso. Oggi è arrivata la comunicazione del Giudice Sportivo e per Maxi Lopez saranno ben tre le partite da dover saltare.

"Tre giornate di squalifica e ammenda di mille euro a Maxi Lopez e per avere, al 46° del primo tempo, rivolto al Direttore di gara epiteti gravemente offensivi reiterando tale atteggiamento all'atto del provvedimento di espulsione e mentre abbandonava il terreno di giuoco"

Brutta partenza in Serie C, quindi, per Maxi Lopez, che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Crotone.

Chiudi