News LIVE
Serie A

Allegri difende Morata: "Il migliore contro l'Atalanta, su di lui un accanimento"

12:40 CET 29/11/21
Alvaro Morata - Juventus
L'allenatore bianconero alla vigilia della gara con la Salernitana: "Non possiamo combattere la tempesta. Il marinaio trova sempre una via d'uscita".

La Juventus ospite della Salernitana per riprendersi dal periodo decisamente 'No', culminato con le sconfitte contro Chelsea e Atalanta.

Massimiliano Allegri, tecnico bianconero, ha fatto il punto sul momento dei suoi alla vigilia della sfida in Campania.

"Non ho mai inventato nulla, ho fatto di necessità virtù cercando di mettere i giocatori nelle condizioni migliori. Ci vuole ordine e serenità. Abbiamo tanti obiettivi da raggiungere, la Coppa Italia, la Supercoppa e abbiamo una rincorsa che se la vediamo in positivo diventa anche divertente: non dico per il primo posto, ma bisogna compattarsi di più. Come quando siamo in mezzo al mare e c'è tempesta: bisogna trovare il modo di uscire dalla tempesta, non possiamo combattere la tempesta. Il marinaio trova sempre una via d'uscita".
"Perin? No, De Sciglio? Non è pronto, lo rivedremo col Genoa".
"Le scelte fatte sul mercato? Sono state giuste, abbiamo fatto meno goal rispetto alle occasioni create".
"Morata sabato ha fatto una delle migliori partite da quando è iniziata la stagione: tecnicamente, caratterialmente, ha lavorato bene per la squadra e sabato è stato uno dei migliori in campo. E questo mi dispiace: i giudizi vanno dati sull'oggetività della prestazione. O non capisco niente io, e può darsi, o ci sono dei partiti presi perché Alvaro ha fatto la sua migliore prestazione. Non faccio il vostro mestiere, ma ci sono cose che non mi piacciono. Su di lui c'è un accanimento".
"Kaio jorge è un ragazzo giovane che sta crescendo e ha bisogno di fare esperienza. Soulé è con noi, è tecnico e in questo momento n po' di gioventù fa bene"
"Annata di transizione? Non esistono alla Juventus. Siamo alla Juve e serve l'ambizione per ottenere il massimo"