Rossi continuerà ad allenarsi con il Manchester United: "Pronto per una nuova sfida"

Commenti()
Getty
Rossi: "Sono grato al Manchester United per la possibilità di allenarmi con loro. Mi sento pronto ad una nuova sfida professionale".

Giuseppe Rossi non ha alcuna intenzione di rinunciare a tornare in campo ad alti livelli. Per questo motivo l'italo-americano sta continuando ad allenarsi insieme al Manchester United, che da qualche settimana gli ha offerto questa chance.

Guarda oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Il diretto interessato ha parlato di questa suo nuovo tentativo ai microfoni di Sky Sport, ringraziando apertamente i Red Devils per l'opportunità di questi allenamenti di alto livello.

"Sono molto contento e grato per l'opportunità che mi sta dando il club di allenarmi con loro, è un grande gesto. Ho perso molto tempo in questi anni a causa di parecchi infortuni, ma sono sempre stato in grado di ritornare più forte di prima. I giorni della riabilitazione soo stati lunghi. Non ho mai voluto prendere la strada più facile, i miei mi hanno sempre educato a combattere, ragione per la quale voglio rimettermi in sesto per giocare nuovamente ad alti livelli".

Ha avuto modo di incontrare il suo vecchio coach Sir Alex Ferguson e di confrontarsi anche con i metodi di allenamento del giovane Solskjaer.

"Ho parlato con Sir Alex la settimana scorsa, è stato bello vederlo qui al campo sportivo di buon umore. Solskjaer? Sta facendo qualcosa di incredibile, è difficile arrivare a metà stagione e riuscire a fare questi risultati specialmente con una squadra come lo United che ha sempre gli occhi puntati addosso".

La sua permanenza con lo United si protrarrà fino a quando non avrà trovato una nuova squadra. Pepito si sente pronto ad una nuova avventura professionale.

"Sono qui, mi sento pronto per qualunque sfida anche perchè mi sto allenando coi migliori giocatori al mondo e con la squadra migliore al mondo, non posso chiedere di più".

Chiudi