Notizie Risultati
Calciomercato

Ronaldo oggi sarebbe costato all'Inter 433 milioni: è il colpo più costoso di sempre

16:19 CEST 02/07/19
Ronaldo Barcelona Inter
Secondo lo studio di 'Play Ratings', che tiene conto dell'inflazione, il trasferimento di Ronaldo nel 1997 è stato il più costoso di tutti i tempi.

Ventidue anni fa il presidente dell'Inter Massimo Moratti si regalò un grande colpo, andando ad acquistare l'attaccante del Barcellona Ronaldo. Ebbene, secondo uno studio condotto da 'Play Ratings', che tiene conto dell'inflazione, il trasferimento del 'Fenomeno' dai blaugrana ai nerazzurri è stato il più costoso di tutti i tempi.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

L'arrivo di Ronaldo costò ai nerazzurri circa 28 milioni di euro attuali, ma se fosse avvenuto oggi sarebbe costato 433 milioni, tenendo appunto conto dell'Inflazione (48 miliardi di vecchie lire). Dietro il 'Fenomeno' si piazza Michel Platini, il cui arrivo alla Juventus nel 1982 sarebbe costato oggi ben 335 milioni.

Il passaggio di Neymar dal Barcellona al PSG, avvenuto nell'estate 2017 e costato circa 222 milioni di euro, alla luce di questa ricerca sarebbe pertanto soltanto il 5° trasferimento più costoso di sempre.

Approdato in Italia, il 'Fenomeno' ripagò l'Inter e Moratti dell'investimento fatto con tanti goal, 59 in 99 presenze distribuite in 5 stagioni, e la Coppa UEFA vinta nel 1997-98, ma, complici i gravi infortuni avuti, non riuscì mai a conquistare lo Scudetto.