Roma-Sampdoria: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Roma e Sampdoria tornano a sfidarsi a distanza di pochi giorni sul campo dell'Olimpico: importante crocevia per i rispettivi obiettivi europei.

Seconda sfida in pochi giorni tra Roma e Sampdoria , che tornano ad affrontarsi tra le mura dell'Olimpico per i rispettivi obiettivi europei nel 22° turno di Serie A.


DOVE E QUANDO


 

La partita tra Roma e Sampdoria si giocherà domenica 28 gennaio alle ore 20.45, allo Stadio Olimpico di Roma.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Roma-Sampdoria sarà visibile in diretta sia su Sky (Sky Sport 1 e Sky Super Calcio) che su Mediaset (Premium Sport): inoltre il match sarà disponibile in streaming anche su, rispettivamente, Sky Go e Premium Play.


PROBABILI FORMAZIONI


Di Francesco recupera Perotti ed El Shaarawy, con quest'ultimo probabile titolare, ma perde Schick per un problema fisico. A centrocampo Strootman, Pellegrini ed il 'retrocesso' Nainggolan. In difesa conferma per il quartetto solito, con Fazio che potrebbe riposare e dare spazio a Juan Jesus.

Infortunio serio per Praet, il belga ne avrà per almeno un mese come confermato da Giampaolo. Tutto ok invece per Quagliarella, sostituito in via precauzionale nel recupero contro i giallorossi, ma che potrebbe partire dalla panchina in favore di Caprari. A centrocampo ritrova un posto Barreto al fianco di Linetty e Torreira, ballottaggio sulla sinistra tra Murru e il recuperato Strinic.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Caprari, Zapata.

Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - PSG scatenato, Monaco ko, vince il Lione
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real, Atletico e Barcellona
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Lazio, infortunio per Luiz Felipe: risentimento al flessore
Chiudi