Roma-Sampdoria, i portieri Alisson e Viviano protagonisti all'Olimpico

Commenti()
Getty Images
All'Olimpico decide un goal di Zapata, ma Viviano e Alisson sono i grandi protagonisti: 9 parate per il brasiliano contro 8 del portiere blucerchiato.

Non sono bastate alla Roma le 9 parate del portiere Alisson per evitare la sconfitta casalinga contro la Sampdoria. L'estremo difensore brasiliano ha blindato la porta giallorossa fino all'80, quando ha dovuto capitolare di fronte al goal di Zapata.

Prima però ha dato ampia dimostrazione del suo valore, in particolare nel primo tempo: al 17' dice di no in rapida sequenza a Ramirez e Barreto, quindi si ripete sull'uruguaiano al 28'. Il vero miracolo il brasiliano lo compie però al 44', quando salva nell'uno contro uno su Caprari lanciato a rete.

Emiliano Viviano Roma Sampdoria Serie A

Come lui anche il suo collega Viviano si è reso protagonista di un'ottima prestazione, dando un contributo importante alla vittoria esterna della squadra di Giampaolo. Per lui le parate sono state 8, ma alcune di queste decisive per il risultato finale.

Viviano ha infatti parato nel primo tempo il rigore calciato da Florenzi, quindi nella ripresa è salito sugli scudi nel giro di 6 minuti: al 49' salva prima su Pellegrini quindi su Under, al 53' dice di no a un sinistro velenoso di Kolarov e al 55' nega nuovamente a Pellegrini la gioia del goal.

Anche grazie al suo estremo difensore la Sampdoria è uscita dall'Olimpico con 3 punti molto importanti per la classifica e le ambizioni europee dei genovesi.

Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Schick richiesto dal Tottenham: no dei giallorossi
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Diawara chiesto al Napoli: no degli azzurri
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, ipotesi Stepinski
Chiudi