Roma, le condizioni di Schick: problema al retto femorale

Commenti()
Getty Images
Patrick Schick è stato sottoposto ad accertamenti e la Roma rivela il problema fisico: postumi distrattivi del muscolo retto femorale.

Dopo aver saltato la partita di domenica sera contro la Sampdoria, Patrik Schick si è sottoposto quest'oggi ad accertamenti. Difficile individuare i tempi di recupero, ma di sicuro l'attaccante della Roma non è nella sua stagione più fortunata. 

Questo il comunicato della Roma: "Patrick Schick è stato sottoposto ad accertamenti clinico-strumentali che hanno messo in evidenza postumi distrattivi nel terzo prossimale del muscolo retto femorale sinistro con quota di edema muscolo-fasciale. Il giocatore ha già intrapreso il percorso riabilitativo idoneo".

Sicuramente salterà le prossime partite della Roma, almeno fino a metà febbraio inoltrato. Adesso c'è da capire anche come si muoverà la società giallorossa in funzione della cessione di Edin Dzeko.

Con un Defrel sempre più spento e Schick ancora fuori causa, vendere Dzeko al Chelsea in questo momento sarebbe molto rischoso, e sicuramente metterebbe nei guai anche Eusebio Di Francesco per la corsa alla Champions League.

Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio 2019, quando inizia e quando finisce?
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Parma, Matri pista calda
Prossimo articolo:
Rivaldo nello staff del Chabab Mohammedia: è terza serie marocchina
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Pellegrini: "PSG? Spengo la tv e vado ad allenarmi"
Chiudi