Roma, infortunio muscolare per Dzeko: Milan a rischio

Dzeko injury - Roma
Getty Images
Dzeko va ancora a segno nel primo tempo contro il Braga, poi si fa male nella ripresa: la gara contro il Milan è a rischio.

Prima la gioia, poi la paura. Per Edin Dzeko la gara contro il Braga è agrodolce. Il centravanti bosniaco della Roma è ancora decisivo per le sorti dei giallorossi: nel primo tempo va a segno (si tratta del gol n.116 nella sua avventura a Roma), poi nella ripresa si fa male: un allungo su un pallone lanciato da un compagno, una smorzia di dolore, la caduta a terra. Poi un gesto eloquente con la mano e la richiesta del cambio. Dzeko ha sentito tirare il muscolo e ha chiesto di essere sostituito.

Fonseca si rende conto della situazione e manda in campo Borja Mayoral. Probabile un fastidio all'inguine per il centravanti bosnico. Adesso la presenza contro il Milan è in forte dubbio.

Le condizioni di Dzeko verranno valutate nelle prossime ore. Per Fonseca un problema in più in vista del big match di campionato. L'allenatore lusitano deve fare a meno già di diverse pedine soprattutto in difesa. Borja Mayoral ha dimostrato di poter sostituire al meglio Dzeko, ma il bosniaco, dopo le divergenze delle ultime settimane, vuole riprendersi definitivamente la maglia giallorossa.

A fine gara l'allenatore Paulo Fonseca cerca di essere ottimisti: "Vediamo che è successo. Penso che non è niente di grave, ma dobbiamo valutare domani come sarà. Mi è piaciuto tanto Dzeko e anche Borja quando è entrato. Mi sono piaciuti entrambi".

Chiudi