Roma, Giuseppe Falcao chiede un incontro al padre: "Invidierò Totti"

Commenti()
Getty Images
Giuseppe Falcao è stato riconosciuto legalmente dall'ex stella della Roma ma non ha mai incontrato il padre: "Vorrei solo una stretta di mano".

E' un appello accorato quello lanciato su Facebook da Giuseppe Falcao e riportato oggi da 'Il Messagero'. Il figlio dell'ex stella della Roma, infatti, ha chiesto al padre di incontrarlo.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

Paulo Roberto Falcao martedì sarà nella Capitale in occasione della gara contro il Real Madrid e presenzierà all'inserimento di Francesco Totti nella Hall of Fame della Roma.

"Tante volte ho desiderato essere Totti, come ogni tifoso della Roma. Ma mai come martedì prossimo, anche per una sola stretta di mano, un sorriso, un ciao Giuseppe", scrive quindi Falcao jr su Facebook.

Il figlio è stato riconosciuto legalmente da Falcao che però fino ad oggi non ha mai voluto incontrare Giuseppe. La speranza del ragazzo è che qualcosa possa cambiare.

Paulo Roberto Falcao ha giocato nella Roma dal 1980 al 1985 vincendo uno Scudetto e due Coppe Italia.

Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Sanabria il dopo Piatek: trattativa col Betis
Prossimo articolo:
Milan, Zapata finisce ko: lesione al bicipite femorale
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Deiola torna al Cagliari
Prossimo articolo:
Genoa, infortunio per Hiljemark: dovrà operarsi all'anca, stagione finita
Chiudi