Notizie Risultati Live
Serie A

Roma, De Rossi chiama Bouah: lo consola dopo l'infortunio al crociato

12:17 CEST 18/09/19
Bouah Roma
Daniele De Rossi capitano della Roma a distanza: ha videochiamato Bouah per consolarlo dopo il secondo infortunio al crociato del giovane terzino.

La lontananza da Roma di Daniele De Rossi è solamente fisica. Come riporta il 'Corriere dello Sport', a supportare questa tesi arriva la videochiamata del numero 16 del Boca Juniors per dimostrare vicinanza a Devid Bouah, diciottenne astro nascente della primavera giallorossa, colpito dalla seconda rottura del legamento crociato in due anni.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il talento del terzino classe 2001 è stato evidente fin dall’età di 10 anni, quando Bruno Conti lo ha notato con la maglia della Lodigiani e lo ha portato nelle giovanili della Roma, dove ha maturato un percorso di crescita che ha colpito tutti ed in particolare Daniele De Rossi, che per lui ha sempre avuto un debole.

Nel momento più difficile della sua carriera, con questo doppio infortunio nel giro di due anni, non poteva mancare quindi la vicinanza dell’ex capitano giallorosso.

L’apprensione e il sostegno di tutto l’ambiente romanista sono un segnale di quanto la Roma creda in Devid Bouah, e quanto questo infortunio abbia colpito tutti.

Sul 2001 giallorosso l’interesse era forte anche da parte di altre big italiane, e non a caso il suo nome circolava nell’ipotetico scambio con Rugani che ha preso banco in estate fra Juventus e Roma. La società giallorossa ha infine deciso di puntare su di lui e questo infortunio rischia di comprometterne la crescita.

Anche il presidente Pallotta ha voluto mostrare la sua vicinanza al giocatore con un tweet.

“Devastato per il giovane Devid Bouah. Ti aiuteremo tutti a tornare di nuovo più forte che mai”.

L'intervento di ricostruzione del crociato a cui si è sottoposto il classe 2001 questa matttina è perfettamente riuscito. Ora per lui inizia il lungo recupero.