Roma, all'Olimpico arriva il Bologna: Nainggolan può riposare

Commenti()
Getty Images
La Roma ospita il Bologna nel secondo anticipo dell'11° turno di Serie A: Nainggolan può rifiatare, torna Florenzi.

Vincere per rimanere attaccati alle primissime posizioni, in attesa di recuperare l'importante match contro la Sampdoria: la Roma pensa in grande e per confermare queste ambizioni ha bisogno di altri tre punti dopo quelli ottenuti nel turno infrasettimanale contro il Crotone.

All'Olimpico arriva il Bologna, reduce a sua volta da una sconfitta di misura con l'altra romana, la Lazio: felsinei che invece vogliono conquistare punti preziosi per un eventuale qualificazione europea, obiettivo divenuto sensibile dopo il grande avvio di campionato.

Di Francesco si affida a Florenzi, Juan Jesus e Strootman dopo il turno di riposo nell'infrasettimanale: in mezzo al campo rischia di rimaner fuori Nainggolan, in considerazione del fatto che la prossima settimana c'è la decisiva sfida di Champions League contro il Chelsea. Il sostituto del belga può essere Pellegrini. In bilico anche la titolarità di Dzeko, fin qui sempre schierato dal primo minuto.

Donadoni punta sull'estro di Di Francesco, figlio del tecnico avversario. Gonzalez torna dal primo minuto dopo il turno di riposo. Palacio e Mirante out: i sostituti saranno rispettivamente Destro e Da Costa. A centrocampo si rivede Poli.

Le probabili formazioni:

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Strootman; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Nagy; Verdi, Destro, Di Francesco.

Chiudi