Notizie Risultati Live
Europa League

La rivelazione del magazine tedesco: "Abbiamo mandato noi attori portoghesi alla Francorte sbagliata"

20:33 CEST 19/04/19
Benfica fan
La storia di Alvaro, il tifoso portoghese che aveva confuso Francoforte sul Meno e sull'Oder, si è rivelata un bluff del magazine tedesco '11FREUNDE'.

La storia di Alvaro, il tifoso del tifoso del Benfica che voleva assistere alla sfida con l'Eintracht e aveva sbagliato Francoforte, confondendo la città sulle rive del Meno con quella dell'Oder, ieri ha fatto il giro del mondo. Oggi, però, è arrivata una rivelazione che sa di colpo di scena.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il magazine calcistico tedesco '11FREUNDE' ha infatti rivelato che non esiste nessun Alvaro che ha viaggiato dal Portogallo. O meglio, esiste, ma è soltanto frutto di un'idea della redazione della rivista. Un attore, insomma, che ha intepretato la parte.

La finzione è stata preparata a regola d'arte, con un profilo Instagram aperto qualche giorno prima, anche se, come spiegato dallo stesso magazine, alcuni indizi lasciavano presagire al bluff.

Indizi andati presto cancellati, essendo presenti soltanto nelle Instagram Stories, e che in molti non hanno notato, come la presenza di una copia della rivista, la posizione a Francoforte quando il viaggio ancora doveva essere lungo, l'inno del Porto in macchina anziché quello del Benfica e le semplici magliette rosse non delle 'Aguias'.

A cascarci, però, non è stato soltanto praticamente il mondo intero degli appassionati, ma anche diversi media. E, incredibilmente, anche l'Eintracht Francoforte, che aveva lasciato un commento sotto la foto del presunto 'Alvaro'. Che, alla fine, non era altro se non un attore, che ha recitato molto bene la sua parte.