Rinnovo per Belotti, Petrachi conferma: "Annuncio vicino, ci sarà la clausola"

Commenti()
Getty
Il direttore sportivo del Torino conferma il rinnovo di Andrea Belotti: "Ci abbiamo lavorato per parecchio tempo, sicuramente ci sarà una clausola rescissoria".

I tifosi del Torino posso tirare un sospiro di sollievo, almeno per ora Andrea Belotti continuerà a vestire la maglia granata. Il rinnovo tanto atteso infatti è ormai in dirittura d'arrivo.

A confermarlo, intervistato da 'Sky Sport', è il direttore sportivo Gianluca Petrachi che rivela: "Sul rinnovo di Belotti ci abbiamo lavorato parecchio tempo. C'erano da sistemare alcune cose ma stiamo vicinissimi all'annuncio".

Torino-Chievo, le formazioni ufficiali

L'articolo prosegue qui sotto

Petrachi però conferma anche che sul nuovo contratto ci sarà una clausola rescissoria, probabilmente valida solo per l'estero in modo da evitare un eventuale nuovo caso Higuain: "Sicuramente ci sarà una clausola rescissoria". 

Clausola che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe peraltro essere più alta di quella fissata a suo tempo dal Napoli per il Pipita ma leggermente più bassa rispetto a quella inserita dall'Inter nel rinnovo di Icardi per una cifra che dunque si aggirerebbe tra i 95 e i 100 milioni di euro.

 

Chiudi