Rigore su Ronaldo, Cassano replica ad Adani: “Non c’è, va giù prima”

Cristiano Ronaldo Porto Juventus Champions League
Getty
Dibattito sul rigore nel finale di Porto-Juventus. Adani vede il penalty evidente: "Fatico a non vedere il fallo". Cassano non è convinto.

Il rigore non assegnato a Cristiano Ronaldo al termine di Porto-Juventus fa discutere. Il numero sette bianconero ha chiesto l'intervento dell'arbitro per un presunto fallo nel finale, che il direttore di gara non ha ravvisato.

Secondo Daniele Adani, che ha commentato la partita su 'Bobo Tv', il rigore è evidente e Del Cerro Grande avrebbe dovuto almeno rivederlo al Var.

“Faccio fatica a non vedere il fallo. Secondo me va almeno rivisto al Var“.

Del parere opposto è invece  Antonio Cassano, secondo cui il contatto non è sufficientemente netto da giustificare l'intervento dell'arbitro.

“In Champions League i rigori o sono netti o non ci sono. È vero che gli va addosso, ma con la gamba sinistra Ronaldo va già a terra prima del contatto“.

Chiudi