Reina, addio al Napoli? Occhi lucidi durante il giro di campo: "Addio? Non lo so"

Commenti()
Reina Napoli Atalanta
Getty Images
Pepe Reina ha salutato il San Paolo quasi in lacrime dopo Napoli-Atalanta: la possibilità di un trasferimento al PSG sembra sempre più concreta.

Occhi lucidi, un saluto un po' troppo emozionato, le lacrime trattenute a stento. Quel che Napoli e il Napoli non si sarebbero mai immaginati potrebbe accadere davvero: gli ingredienti per un addio di Pepe Reina, adesso, sembrano esserci tutti.

Del resto l'offerta del PSG è lì, sul tavolo del Napoli e dello stesso portiere spagnolo. Il quale l'ha valutata, soppesata, chiedendosi se fosse il caso di svestire la maglia azzurra per cambiare squadra, ambiente e città. E ora, considerato quanto accaduto al termine del match con l' Atalanta, la risposta sembra essere arrivata.

Concluso il match, vinto per 3-1 in rimonta dopo l'iniziale svantaggio firmato Cristante, i giocatori del Napoli hanno effettuato un giro di campo per ringraziare il pubblico accorso al San Paolo. Tra di loro anche lo stesso Reina, che a più riprese ha salutato sventolando la mano.

Reina Napoli Atalanta

Una volta giunto sotto la Curva B, poi, come rivelato da 'Premium Sport' Reina quasi non ha trattenuto le lacrime. Mentre i tifosi cantavano "Pepe, Pepe", i suoi occhi lucidi raccontavano più di ogni scoop di mercato un trasferimento apparentemente sempre più probabile al PSG.

Reina Napoli Atalanta

"Vado via? Non lo so..." ha risposto Reina a capo chino, lasciando lo stadio, a chi gli chiedeva se il suo giro di campo fosse un addio agli azzurri. Il Napoli intanto continua il suo prolungato silenzio stampa.

I prossimi giorni saranno decisivi, in un senso o nell'altro: il mercato chiude giovedì e dunque il tempo per il Napoli di perfezionare la cessione di Reina al PSG, e contemporaneamente di acquistare un nuovo portiere, è ridottissimo. Intanto, i segnali vanno sempre più nella direzione di un divorzio.

Chiudi