Notizie Risultati
Liga

Real Madrid, Zidane torna in panchina da subito: adesso è ufficiale

18:28 CET 11/03/19
Zinedine Zidane Real Madrid 2018-19
Il Real Madrid ha annunciato l'approdo di Zinedine Zidane fin da subito sulla panchina del Real Madrid. Contratto fino al 2022.

L'avvicendamento era già nell'aria, ma Florentino Perez ha accelerato i tempi in maniera sorprendente: Zinedine Zidane è ufficialmente il nuovo allenatore del Real Madrid, a partire da subito e per le prossime stagioni, fino al giugno 2022.

Con DAZN segui la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

La presentazione dell'allenatore francese, per la seconda volta al Real Madrid, avverrà alle ore 20 di questa sera. Tempi da record per un ritorno voluto fortemente da Perez a qualunque costo.

Nel comunicato del Real Madrid si legge anche, ovviamente, una parte su Santiago Solari, che contro il Valladolid ha diretto la sua ultima partita da allenatore delle Merengues.

"Il Consiglio di amministrazione del Real Madrid, riunitosi oggi, lunedì 11 marzo 2019, ha deciso di risolvere il contratto che legava Santiago Solari al club come allenatore della prima squadra e, allo stesso tempo, il Real Madrid ha offerto di proseguire all'interno del club. Il Real Madrid apprezza il lavoro svolto da Santiago Solari e l'impegno e la lealtà che ha sempre dimostrato in questa casa".

Zinedine Zidane torna quindi sulla panchina del Real Madrid dopo averla abbandonata al termine della scorsa stagione, con 3 Champions League conquistate in tre anni consecutivi.

In questo lasso di tempo in cui Zidane si è riposato, il Real Madrid ha avuto Lopetegui e Solari, ma nessuno dei due ha convinto Florentino Perez, e non solo.