Real Madrid-Manchester United, che intrigo: Perez sogna Mourinho, Conte all'Old Trafford?

Commenti()
Getty Images
Perez abbandona la pista Conte e sogna il ritorno di Mourinho in estate, pesano anche le parole di Sergio Ramos. Il tecnico italiano allo United?

A meno di clamorosi colpi di scena non sarà Antonio Conte il prossimo allenatore del Real Madrid. Il tecnico italiano, che pure è stato vicinissimo alla panchina dei Blancos, alla fine non ha trovato l'accordo con Florentino Perez e potrebbe restare fermo fino a giugno.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi il Real Madrid e tutta la Liga in esclusiva

Secondo 'La Gazzetta dello Sport' il sogno neppure troppo nascosto di Conte d'altronde è il Manchester United dove prenderebbe il posto del rivale Mourinho che, peraltro, sarebbe adesso l'obiettivo numero uno di Perez per la prossima stagione.

Se le cose non dovessero precipitare insomma il Real Madrid potrebbe andare avanti con Santiago Solari da qui a giugno per poi riportare al 'Bernabeu' lo Special One che ha già allenato i Blancos dal 2010 al 2013 vincendo una Liga, una Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna.

A pesare nel brusco stop tra Conte e il Real Madrid, secondo 'AS', sarebbero state anche le parole non proprio tenere pronunciate da Sergio Ramos nei confronti dell'allenatore italiano: "Il rispetto si guadagna, non si impone. La gestione dello spogliatoio è più importante delle conoscenze tecniche". Ma non solo.

Conte infatti avrebbe chiesto a Perez un ricco contratto pluriennale mentre il presidente del Real sarebbe stato pronto a offrirgli solo un anno e mezzo di contratto. Inoltre Conte deve ancora risolvere il contenzioso col Chelsea con cui ha aperto un procedimento dal valore di circa 10 milioni di euro. 

Prossimo articolo:
Scommesse Copa del Rey: quote e pronostico di Siviglia-Barcellona
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, per Ramsey si prova ad anticipare i tempi
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek alle visite mediche: a breve la firma
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Un nuovo oriundo per l’Italia? Si lavora per Luiz Felipe in Azzurro
Chiudi