Real Madrid-Liverpool, Zidane sceglie la stessa formazione di Cardiff

Commenti()
Getty Images
Nessun cambio nella formazione titolare del Real Madrid rispetto alla finale contro la Juventus, Varane e Isco le uniche novità dal 2016.

"Alla fine siamo sempre gli stessi". Cristiano Ronaldo commentando qualche giorno fa il possibile acquisto di Neymar era stato chiaro: spodestare i titolari del Real Madrid non è facile per nessuno.

L'ennesima conferma, se ce ne fosse bisogno, arriva dalla formazione scelta da Zidane per la terza finale di Champions League consecutiva negli ultimi tre anni. Formazione identica a quella schierata a Cardiff dodici mesi fa contro la Juventus.

Champions League gfx

Alla fine infatti il tecnico francese ha deciso di puntare su Karim Benzema preferendo l'attaccante a Gareth Bale, che partirà ancora una volta dalla panchina proprio come già accaduto un anno fa.

Peraltro la continuità del Real Madrid negli uomini è ancora più impressionante se si pensa come, rispetto alla prima finale vinta nel 2016 contro l'Atletico Madrid, i cambi siano appena due con Varane e Isco che hanno preso il posto rispettivamente di Pepe e Bale.

D'altronde lo sa anche Zidane, squadra che vince non si cambia. Tantomeno in Champions League.

La formazione ufficiale del Real Madrid:

REAL MADRID (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo

Chiudi