Notizie Risultati
Liga

Real Madrid e Barcellona a pari punti: chi vince la Liga?

11:35 CEST 21/05/17
Cristiano Ronaldo Real Madrid
In caso di arrivo con gli stessi punti, contano gli scontri diretti: a vincere sarebbe dunque il Barcellona. Ma è dura: al Real Madrid basta un punto.

Ancor più dopo il preziosissimo successo infrasettimanale in casa del Celta, il grande favorito per la conquista della Liga è il Real Madrid. Mancano 90 minuti alla fine del campionato e la situazione è chiarissima: stasera alla squadra di Zidane basterà un punto a Malaga per laurearsi campione.

Obiettivo ampiamente alla portata, contro un avversario inferiore e senza più nulla da chiedere a un campionato condotto a metà classifica. In caso di sconfitta madridista, però, la domanda è una e una sola: cosa succederà in caso di arrivo al traguardo a pari punti con il Barcellona?

Se in Inghilterra e in Francia la prima discriminante è la differenza reti, in Spagna - come del resto in Serie A - contano gli scontri diretti. E gli scontri diretti dicono che a prevalere sarebbe il Barça, che all'andata ha pareggiato per 1-1 al Camp Nou e al ritorno ha espugnato per 3-2 il Bernabeu.

Il Barcellona deve dunque battere l'Eibar e sperare che il Real Madrid non conquisti il successo alla Rosaleda. In quel caso si andrebbe a pari punti e i catalani ringraziarerebbero il goal messo a segno in extremis da Messi nello scontro diretto del 23 aprile scorso al Bernabeu.