Notizie Risultati Live
Champions League

Ranieri supera i gironi di Champions con 5 squadre diverse: "Un'altra favola"

23:58 CET 22/11/16
HD Claudio Ranieri Leicester City
Claudio Ranieri festeggia la qualificazione del suo Leicester agli ottavi di Champions da prima del girone: "E' incredibile, sono felice e orgoglioso".

Serata da ricordare per Claudio Ranieri, che è diventato il secondo allenatore a raggiungere la fase ad eliminazione diretta di Champions League con 5 squadre diverse. Il primatista resta Carlo Ancelotti con 6, incluso il Bayern Monaco che ha già strappato il pass per gli ottavi.

CL, 5° turno: tutti i risultati

Il Leicester di Ranieri, battendo il Brugge per 2 a 1, ha conquistato qualificazione e primato del girone, riscattando così i magri risultati raccolti in Premier League (12 punti in 12 giornate e un risicato +2 sulla zona-retrocessione).

"E' incredibile essere al vertice del girone. Sono molto felice ed orgoglioso per i miei giocatori, per il presidente e per i tifosi. Inizia un altro viaggio", le entusiastiche dichiarazioni di Ranieri a fine gara.

"Ora però la nostra mente deve andare alla Premier, devo pressare i ragazzi su questo - aggiunge Ranieri - La squadra è fantastica con chiunque scenda in campo, ma adesso dobbiamo resettare tutto e giocare allo stesso livello della Champions anche in campionato, così come abbiamo dimostrato di saper fare".

A Ranieri non è andata giù soltanto la rete del Brugge, la prima subìta dai suoi nel girone: "Molto strano, stavamo giocando bene. Abbiamo avuto il 70% di possesso palla e tante occasioni, poi abbiamo preso goal in contropiede, perchè? Un manager italiano che prende goal in contropiede, cose da pazzi...".

Gli ottavi, ad ogni modo, sono realtà. "Speriamo per allora di essere in una buona condizione. Non è importante il nome dell'avversaria", assicura Ranieri, che conclude da par suo: "Questa è un'altra favola!".