Notizie Risultati
Serie A

Ranieri: "Conosco la Roma, stavamo prendendo goal al 95' sul rinvio nostro..."

22:54 CEST 06/04/19
Claudio Ranieri Roma
La Roma vince 0-1 al Ferraris contro la Sampdoria. Ranieri nel post-gara ha commentato anche il brivido finale: "Stavam prendendo goal al 95'...".

La serata del Ferraris per la Roma rappresenta il ritorno alla vittoria dopo 3 partite di digiuno. 0-1 con il goal di Daniele De Rossi a stendere una Sampdoria combattiva fino all'ultimo.

Rivedi Sampdoria-Roma on demand su DAZN

Nel post-partita, Claudio Ranieri ha commentato a 'DAZN' il successo di Marassi, il secondo dal suo ritorno in panchina e il primo in trasferta.

"Questa è la mentalità che deve avere una squadra, quella di essere squadra e aiutarsi l'uno con l'altro, anche contro una grande Sampdoria. I ragazzi hanno fatto un'ottima prestazione. Pellegrini aveva fatto bene aiutando il centrocampo, all'ultimo la volevamo vincere: ho visto Schick in condizione e mi è sembrato più normale lasciare lui centrale con Dzeko, ha fatto una buona coppia. Kluivert è un ragazzo, fa degli errori ma anche buone cose".

Parte della gara è stata anche il brivido finale, con l'errore di Defrel e Quagliarella su una pessima gestione della palla.

"Conosco lo storico della Roma e stavamo prendendo goal al 95' sul rinvio del nostro portiere, volevo rimanessimo compatti".

Il goal decisivo lo ha poi firmato Daniele De Rossi, capitano e leader della squadra. Tra i migliori della serata però c'è anche Zaniolo, che ha anche colto un palo.

"De Rossi è l'anima e il capitano di questa squadra, è un condottiero. Tutti lo stanno seguendo e questo è importante per la Roma. Zaniolo ha 19 anni e ne ha di strada da fare, ma è volenteroso, è umile e ascolta, questo è importantissimo”