Notizie Risultati Live
Champions League

Ramos trascina il Real Madrid, ma… "Non mi sento l'eroe di giornata"

23:18 CET 07/03/17
Pepe Reina Sergio Ramos Napoli Real Madrid
Sergio Ramos commenta la vittoria del Real Madrid contro il Napoli: "Era la mia centesima in Champions e volevo fare goal".

Ormai è diventata una costante: quando le cose si fanno complicate per il Real Madrid, spunta la testa di Sergio Ramos a rimettere tutto al posto. E’ successo anche al San Paolo dove il capitano blanco, è risultato decisivo con due colpi di testa che di fatto hanno spazzato via le speranze del Napoli di avanzare in Champions League.

Bomber Ramos: ancora un goal decisivo

Sergio Ramos, a fine gara, ha spiegato: “Era la mia centesima partita in Champions League e volevo segnare dei goal per aiutare la mia squadra in un momento delicato. Per una settimana mi hanno ‘ammazzato’, oggi invece sono di nuovo bravo. Non mi sento l’eroe della partita di oggi, abbiamo imparato a soffrire tutti insieme”.

Il Real Madrid ha giocato un grande secondo tempo: “Quando l’atteggiamento è giusto non si ha nulla da recriminare. Oggi abbiamo creato diverse occasioni da rete. La formula del successo? Se la conoscessimo tutto sarebbe più semplice, alcune volte però le cose non vanno come vorremmo. Dobbiamo riflettere su nostri errori ma sono felice per il passaggio del turno”.

La Uefa ha stabilito che il secondo goal del Real Madrid è in realtà un’autorete di Mertens: “Mi hanno tolto la doppietta…”.