Rafa Marquez annuncia il ritiro: ha giocato cinque Mondiali

Commenti()
Hector Vivas
Il difensore messicano appende le scarpe al chiodo dopo aver giocato i Mondiali per la quinta volta. Ha vinto tutto col Barcellona.

E' un giorno storico per il calcio messicano. Rafael Marquez, meglio noto come Rafa, ha infatti annunciato il ritiro all'età di 39 anni e dopo aver giocato per la quinta volta i Mondiali con la sua Nazionale eguagliando così il record di Buffon, Matthaus e Carbajal.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Marquez resterà comunque nel mondo del calcio come direttore sportivo dell'Atlas, squadra in cui ha militato da dicembre del 2015 fino ad oggi dopo una carriera ricca di successi.

Il nome di Rafa Marquez resta in particolare legato al Barcellona con cui, dal 2003 al 2010, ha vinto praticamente tutto: 4 Liga, 3 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa del Re, 2 Champions League, 1 Supercoppa Europea e 1 Mondiale per Club.

L'articolo prosegue qui sotto

Nella carriera di Marquez c'è stata anche una piccola parentesi in Serie A quando nell'agosto del 2014 il difensore messicano ha firmato per il Verona. Parentesi chiusa con il ritorno all'Atlas dopo meno di un anno e mezzo.

Marquez ha annunciato il suo addio al calcio giocato sui social: "Sono stati 22 anni di carriera in cui sono soddisfatto di aver fatto molti sacrifici, sforzi, errori, successi e di conseguenza ho provocato tristezza, a volte delusioni, ma nella maggior parte dei casi gioie".

Oltre a quelle di Atlas, Barcellona e Verona il difensore messicano ha vestito anche le maglie di Monaco, New Yord Red Bulls e Leon.

Chiudi