Quanto sono costate le rose di Juventus e Napoli? Spesa bianconera doppia

Commenti
Poco più di 400 milioni spesi dalla Juventus per costruire l'attuale rosa, meno di 200 per il Napoli: Higuain e Milik i rispettivi apici.

E' uno dei punti di forza dei discorsi di Aurelio De Laurentiis, e per inciso uno dei punti deboli del suo Napoli. Il discorso del fatturato, inferiore rispetto alla Juventus, riempie in maniera costante le dichiarazioni del numero uno azzurro. Vero sulla carta, nonostante in realtà un fatturato importante ma comunque inferiore abbia comunque portato alla vittoria di grandi trofei, basti pensare al Monaco nel 2017 e al Leicester nel 2016.

La Juventus fattura più del Napoli, dato oggettivo. E grazie ai maggiori incassi i bianconeri hanno potuto spendere di più per la campagna acquisti delle ultime stagioni, nonostante anche gli azzurri non abbiano certo costruito la propria squadra con due spiccioli: De Laurentiis è 18esimo in Europa.

Con gli acquisti di Zielinski, Diawara, Milik e compagnia, infatti, il Napoli ha speso poco meno di 200 milioni: il picco è stato proprio l'arrivo dell'attaccante polacco, prelevato dall'Ajax nel 2017 per 32 milioni. Sul podio i 14 per Diawara e i 14 per Zielinski. Decisamente poco.

Il Napoli ha acquistato in maniera oculata (vedi i 7 per Koulibaly) per quasi tutti i giocatori presenti in rosa, mentre le spese deludenti sono state in parte recuperate con le cessioni (Gabbiadini, Maksimovic, Pavoletti). Basti pensare che il trio Jorginho-Mertens-Callejon è costato poco meno di 30 milioni di euro.

La Juventus può spendere di più ed anche Madama bianconera ha fatto alcuni errori di valutazione, ridotti all'osso con il corso Allegri: ad alzare in maniera spropositata la spesa effettuata per gli attuali giocatori in rosa è ovviamente quella per Gonzalo Higuain, pagato 90 milioni.

L'articolo prosegue qui sotto

Rispetto ai 196 milioni spesi dal Napoli, la Juventus ne ha sborsato 439: senza Higuain la forbice è meno netta, ma comunque importante. Guarda caso il secondo più costoso nella storia bianconera è un altro giocatore presente in rosa, ovvero Gigi Buffon, prelevato dal Parma nel 2001 per 52 milioni. Una spesa di cui pochi si ricordano, sopratutto perchè oramai pienamente ripagata.

A ben vedere i 439 della Juventus sono praticamente tutti derivati dagli acquisti di soli cinque giocatori: i già citati Higuain e Buffon, nonchè Bernardeschi, Douglas Costa e Dybala. In tre in bianconero per 120 milioni. Tra gli altri titolari bianconeri da segnalare i 32 per Pjanic, i 26 per Alex Sandro e i 20 per Matuidi e Cuadrado.

Considerando il fatturato delle due squadre, ognuna ha fatto il proprio meglio con le risorse a disposizione: il Napoli è la terza italiana per spesa nel costruire l'attuale rosa, dopo Milan e Juventus, ma sopra Inter e Roma. Madama è settima in Europa, davanti a Bayern e Liverpool.

Prossimo articolo:
Roma-SPAL: dove vederla in Tv-streaming e probabili formazioni
Prossimo articolo:
Udinese-Napoli, Insigne e il nuovo ruolo: sulle orme di Di Natale
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Inter-Milan: dove vederla in Tv-streaming e probabili formazioni
Prossimo articolo:
Udinese-Napoli: dove vederla in Tv-streaming e probabili formazioni
Chiudi