Qualificazioni Mondiali 2018, Europa - Islanda e Serbia al mondiale, Croazia ed Irlanda al play-off

Iceland KosovoGetty Images
10ª GIORNATA QUALIFICAZIONI EUROPEE
CLASSIFICA CALENDARIO

GRUPPO D

MOLDAVIA-AUSTRIA 0-1 [69' Schaub] - L'Austria si congeda con una vittoria da questa campagna di qualificazione al mondiale. A segno il centrocampista classe 1994 del Rapid Vienna Louis Schaub. Espulso nel secondo tempo per doppia ammonizione il cagliaritano Ionita.

SERBIA-GEORGIA 1-0 [74' Prijovic] - C'è voluto l'ingresso di Prijovic in campo (al posto del torinista Ljajic) per permettere alla Serbia di avere la meglio sulla Georgia e conquistare il primo posto nel girone che significa qualificazione al mondiale di Russia 2018 (primo goal alla quinta presenza per Prijovic). Vista la contemporanea vittoria dell'Irlanda in Galles ai serbi sarebbe comunque bastato anche il pareggio.

GALLES-IRLANDA 0-1 [57' McClean] - Senza Bale il Gallese non riesce ad avere la meglio sull'Irlanda, che anzi grazie alla zampata di McClean conquista il secondo posto ed è al momento nel novero delle migliori seconde che disputeranno il play-off per accedere in Russia. Grande delusione per gli ultimi semifinalisti di Euro 2016.

GRUPPO G

MACEDONIA-LICHTENSTEIN 4-0 [36' Musliu, 38' Trajkovski, 67' Bardhi, 69' Ademi] - Dopo il pari contro l'Italia, la Macedonia chiude nel migliore dei modi la propria avventura nel girone di qualificazione al Mondiale 2018 cogliendo la terza vittoria complessiva, che non gli permette però di evitare il penultimo posto nel girone. Di nuovo a segno il rosanero Trajkovski.

ISRAELE-SPAGNA 0-1 [76' Illarramendi] - Una Spagna piena di riserve è riuscita ad avere la meglio di Israele, che ha festeggiato l'ultima partita in nazionale di Benayoun, grazie ad una bellissima conclusione da fuori area del centrocampista della Real Sociedad.

ALBANIA-ITALIA 0-1 [73' Candreva]  - Clicca qui per il report completo del match.

GRUPPO I

ISLANDA-KOSOVO 2-0 [40' Sigurdsson, 68' Gudmundsson] - La serpentina di Sigurdsson verso la fine del primo tempo ed il perfetto assist per il tap-in di Gudmundsson bastano ed avanzano all'Islanda per battere il Kosovo e conquistare in questo modo una prima e storica qualificazione al mondiale di calcio.

FINLANDIA-TURCHIA 2-2 [57' Tosun (T), 76' Arajuuri (F), 84' Tosun (T), 88' Pohjanpalo (F)] - La Turchia di Lucescu non riesce ad espugnare Turku nonostante la bella doppietta messa a segno dall'attaccante del Besiktas Cenk Tosun. Anche un'eventuale vittoria sarebbe stata comunque inutile ai fini della qualificazione turca, già sfumata qualche giorno fa a causa del tonfo interno contro l'Islanda.

UCRAINA-CROAZIA 0-2 [62' Kramaric, 70' Kramaric] - E' l'attaccante dell'Hoffenheim l'ancora alla quale si appende la nazionale croata per sperare nella qualificazione al mondiale attraverso i play-off. Una doppietta siglata in pochi minuti sfruttando gli assist di Modric e Rakitic. Delusione per l'Ucraina del Ct Shevchenko.