Qualificazioni Europei 2016 - Poker Germania, doppio Bendtner trascina la Danimarca

Commenti()
Getty Images
4° turno delle qualificazioni a Euro 2016: vincono Polonia, Germania e Portogallo, la Danimarca sorprende la Serbia in rimonta, Grecia ko con le Far Oer.

GRUPPO D

GEORGIA-POLONIA 0-4 [51' Glik, 71' Krychowiak, 73' Mila, 92' Milik] - Polonia corsara a Tbilisi. Con ben quattro reti, tutte nella ripresa, la nazionale ospite si impone sul campo della Georgia: a segno il difensore del Torino Kamil Glik con un colpo di testa da pochi passi, Krychowiak del Siviglia, Mila con un sinistro a girare e, in pieno recupero, Milik. Per Glik prima volta in nazionale con goal e assist nella stessa gara. Con il successo i polacchi salgono a quota 10 punti e consolidano il primato in classifica.

GERMANIA-GIBILTERRA 4-0 [12' Muller, 29' Muller, 38' Gotze, 67' Santos aut.] - Tutto facile per la Germania, che si sbarazza facilmente della 'piccola' Gibilterra. Muller apre le danze, poi raddoppia su assist di Podolski. Il tris, a fine primo tempo, con Gotze in dribbling. Accademica la ripresa, con l'autorete di Santos ad arrotondare il risultato in favore dei tedeschi.

SCOZIA-IRLANDA 1-0 [75' Maloney] - Ci pensa Maloney a rompere l'equilibrio di un acceso derby britannico. Scozia vincente sull'Irlanda a 15' dal termine, decisivo l'assist di tacco di Brown per la rete che decide il match. In classifica gli scozzesi agganciano a quota 7 i 'Verdi', alla pari con la Germania al secondo posto.

GRUPPO F

GRECIA-ISOLE FAR OER 0-1 [61' Edmundsson] - Clamorosa sconfitta interna per la Grecia di Ranieri, punita intorno all'ora di gioco da Edmundsson per la storica vittoria delle Far Oer. Un solo punto in classifica per gli ellenici, ora fanalino di coda, 3 per i rivali di turno.

ROMANIA-IRLANDA DEL NORD 2-0 [74' Papp, 80' Papp] - Paul Papp, difensore della Steaua in prestito dal Chievo, è l'inatteso bomber di giornata per la Romania, che supera l'Irlanda del Nord soltanto nel finale grazie alla sua doppietta. Rumeni primi a quota 10, scavalcati proprio i nordirlandesi che restano fermi a 9.

UNGHERIA-FINLANDIA 1-0 [84' Gera] - Un goal di Gera nel finale basta e avanza all'Ungheria per aver ragione della Finlandia. In classifica i padroni di casa salgono a 7 punti, al terzo posto, mentre resta ferma a quota 4 la nazionale finnica.

GRUPPO I

L'articolo prosegue qui sotto

PORTOGALLO-ARMENIA 1-0 [72' Ronaldo] - Un goal del solito Cristiano Ronaldo nella ripresa - l'asso del Real è il nuovo capocannoniere di sempre degli Europei - consente al Portogallo di aver ragione, non senza fatica, di un'ostica Armenia. In classifica lusitani a quota 6, armeni fermi ad un punto all'ultimo posto, in compagnia della Serbia.

SERBIA-DANIMARCA 1-3 [4' Tosic (S), 60' Bendtner (D), 62' Kjaer (D), 85' Bendtner (D)] - Danimarca prima in classifica grazie a Bendtner. La Serbia si illude con Tosic in avvio, nel secondo tempo cambia tutto: prima l'ex juventino con un tap-in, poi Kjaer di testa in tuffo vanno a segno per la festa dei reduci della Serie A. Nel finale arriva anche il secondo squillo firmato Bendtner, che non segnava da 7 anni in trasferta con la propria nazionale.

Clicca qui per le ultime notizie e per tutti i goal delle Qualificazioni UEFA Euro 2016!

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Prossimo articolo:
Juventus, senti Buffon: "Mi sarebbe piaciuto giocare con Cristiano Ronaldo"
Chiudi