Notizie Risultati Live
Euro 2016

Qualificazioni Europei 2016 - Olanda ko in Islanda, Croazia 'tennistica', pari tra Bosnia e Belgio

22:43 CEST 13/10/14
Iceland - Netherlands, Euro 2016 qualifier, 13102014
3° turno delle qualificazioni a Euro 2016: l'Olanda cede 2-0 sul campo dell'Islanda, 6-0 della Croazia all'Azerbaigian, 1-1 tra Bosnia e Belgio.

GRUPPO A

KAZAKISTAN-REPUBBLICA CECA 2-4 [13' Dockal (R), 44' Lafata (R), 56' Krejci (R), 84' Logvinenko (K), 88' Necid (R), 91' Logvinenko (K)] - Facile successo per la Repubblica Ceca, che vince ad Astana, sul campo del Kazakistan, per 4 a 2. Sblocca Dockal dopo 13', in chiusura di tempo ci pensa Lafata a raddoppiare. A inizio ripresa arriva il tris firmato Krejci, poi finale scoppiettante: Logvinenko segna una doppietta per i padroni di casa, in mezzo quarto goal ospite, opera di Necid. Cechi a punteggio pieno, kazaki fermi a quota 1. Presenza numero 111 per capitan Cech (Chelsea), secondo solo a Poborsky nella graduatoria 'all time'.

ISLANDA-OLANDA 2-0 [10' Sigurdsson rig., 42' Sigurdsson] - Vince ancora la sorprendente Islanda, che centra la terza vittoria su tre e mantiene la propria porta inviolata. Per l'Olanda, già alla seconda sconfitta, è notte fonda. L'eroe di turno si chiama Gylfi Sigurdsson: è il trequartista dello Swansea a decidere il match con una doppietta nei primi 45'. Su rigore il secondo centro.

LETTONIA-TURCHIA 1-1 [47' Kisa (T), 54' Sabala rig. (L)] - Parità tra due squadre costrette a rinviare ancora l'appuntamento col primo successo nel girone. Succede tutto nella fase iniziale della ripresa: sblocca Kisa per la Turchia, rimedia Sabala dal dischetto per la Lettonia. Al 92' espulso Freimanis per condotta antisportiva tra i padroni di casa.

GRUPPO B

ANDORRA-ISRAELE 1-4 [3' Damari (I), 15' Lima rig. (A), 41' Damari (I), 82' Damari (I), 90' Hemed rig. (I)] - Vittoria esterna per Israele, ora a quota 6 in classifica. Grande protagonista dell'incontro Omer Damari, attaccante dell'Austria Vienna, autore di una tripletta. Intorno al quarto d'ora il provvisorio 1-1 di Andorra firmato da Lima su rigore, utile solo per gli almanacchi. Nel finale il poker israeliano firmato da Hemed, sempre dal dischetto.

BOSNIA-BELGIO 1-1 [28' Dzeko (Bo.), 51' Nainggolan (Be.)] - Pari e patta tra Bosnia e Belgio, in una delle gare sulla carta più interessanti della serata. Dzeko illude i suoi poco prima della mezzora, nella ripresa ci pensa il romanista Nainggolan a rimettere le cose a posto. Diavoli Rossi a quota 4, bosniaci ancora a secco di vittorie. Curiosità: l'italiano Rocchi arbitro di porta.

GALLES-CIPRO 2-1 [13' Cotterill (G), 23' Robson-Kanu (G), 36' Laban (C)] - Prosegue la marcia del Galles, che vince addirittura in 10 e sale a 7 punti. Cipro battuto grazie alle reti di Cotterill e Robson-Kanu, inutile il centro di Laban per gli ospiti, che non riescono a sfruttare la superiorità numerica nata per l'espulsione di King al minuto 48.

GRUPPO H

CROAZIA-AZERBAIGIAN 6-0 [11' Kramaric, 34' Perisic, 45' Perisic, 47' Brozovic, 56' Modric rig., 61' Sadygov aut.] - Una Croazia esagerata batte con un 6 a 0 tennistico l'Azerbaigian e manda un avviso alle avversarie. Unica nota stonata il ko di Kovacic, sostituito da Perisic che siglerà poi una doppietta. Kramaric sblocca dopo 11', Brozovic e Modric su rigore arrotondano il punteggio, nel computo anche un'autorete, dell'azero Sadygov.

MALTA-ITALIA 0-1 [24' Pellè] - Clicca qui per la cronaca del match

NORVEGIA-BULGARIA 2-1 [13' Elyounoussi (N), 43' Bodurov (B), 72' Nielsen (N)] - La Norvegia vince e sale a 6 punti in classifica. Elyounoussi e Nielsen siglano un goal per tempo, in mezzo il provvisorio pareggio della Bulgaria ad opera di Bodurov. Tra le fila norvegesi, da segnalare l'ingresso di Martin Ødegaard, il più giovane calciatore a scendere in campo nella storia delle qualificazioni europee, a 15 anni e 300 giorni.

Tutte le notizie sulle qualificazioni a Euro 2016 e gli highlights delle gare su UEFA.com!