PSG, Tuchel chiede tempo: “Anche la Juventus insegue la Champions da anni”

Commenti()
L'allenatore del PSG Tuchel chiede pazienza ai tifosi dopo il flop in Champions: "Anche la Juventus ha aspettato 8 anni. Se resto? Non si sa mai".

L'inaspettata eliminazione agli ottavi di finale per mano del Manchester United ha gelato l'ambiente del PSG, che proprio ieri ha festeggiato il titolo in Ligue 1 con un pizzico di amarezza per il cammino europeo. Thomas Tuchel ha però chiesto pazienza ai tifosi chiamando in causa anche l'esempio della Juventus.

Con DAZN segui la Ligue 1 IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ai microfoni di 'Canal +', l'allenatore del PSG ha tirato in ballo i bianconeri per giustificare il flop in Europa:

"La Champions League è un obiettivo, ma anche la Juventus ha aspettato otto anni. L'obiettivo resta quello di vincere il doppio trofeo ogni anno ed è stato raggiiunto. Se vinceremo la Coppa di Francia la stagione sarà positiva, il campionato ha dimostrato che lavoriamo duramente".

Il tedesco fa riferimento al ciclo di vittorie nazionali del club bianconero, che da otto anni domina in Serie A ma non riesce a portare in bacheca la Champions League.

Dopo il ko contro il Manchester United la posizione dello stesso Tuchel è stata più volte messa in discussione, le sue parole lasciano comunque più di un dubbio:

"Ho un altro anno di contratto qui, sto bene, sono calmo e sono felice della squadra. Detto questo, nel calcio non si sa mai".

Chiudi