PSG, infortunio per Neymar: frattura del quinto metatarso, fuori 10 settimane

Commenti()
Getty Images
Neymar dovrà stare fuori 10 settimane per una frattura del quinto metatarso: tegola per il PSG, che perde il brasiliano per gli ottavi di Champions.

Tegola per il PSG: Thomas Tuchel perde Neymar per 10 settimane. Come comunicato dal club, il brasiliano ha subito una frattura del quinto metatarso e dovrà rimanere fuori almeno due mesi e mezzo.

Con DAZN segui la Ligue 1 IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Il brasiliano salterà certamente gli ottavi di finale di Champions League contro il Manchester United: l'andata è prevista il 12 febbraio, il ritorno il 6 marzo. La speranza del club è di recuperarlo nei quarti di finale, in caso di passaggio del turno.

Anche l'anno scorso, a fine febbraio nella sfida con il Marsiglia, il classe 1992 aveva subito lo stesso infortunio, a cui si era aggiunta una distorsione alla caviglia. Un infortunio che lo aveva tenuto lontano dai campi fino al termine della stagione, per poi rientrare direttamente a giugno nelle amichevoli pre-Mondiale di Russia.

Questa volta l'infortunio è arrivato nella partita di Coupe de France contro lo Strasburgo: il brasiliano ha lasciato il campo al 62' a Diaby. Come comunicato sul sito ufficiale del club, ieri sera un'équipe di specialisti ha deciso di seguire una terapia conservativa e non intervenire, decretando così lo stop di 10 settimane.

Chiudi