Provocazione Lipsia: "Non scambieremmo Naby Keita con Pogba"

Commenti()
Getty
IL Ds del Lipsia: "Se ci qualificheremo all'Europa terremo sicuramente con noi Naby Keita. Non lo scambierei con Pogba dello United".

Nonostante il ko casalingo contro il Wolfsburg abbia allontanato ulteriormente la vetta della classifica, c'è sempre grande entusiasmo in casa Lipsia, rivelazione della Bundesliga edizione 2016-2017.

Extra Time - Palermo ha una nuova regina, l'ex velina Thais

Tra i giocatori più interessanti della squadra c'è sicuramente il classe 1995 Naby Keita, che ha collezionato fino a questo momento 22 presenze, 4 goal e ben 8 assist.

A parlare di lui è stato il direttore sportivo del club Ralf Rangnick, il quale ha confermato ai microfoni di Sport1 che se la squadra si qualificherà per una competizione europea, il giocatore non andrà sicuramente via: "Non sono a conoscenza dell'interessamento del Bayern Monaco nei confronti di Naby Keita. Parliamo di un giocatore straordinario che potrebbe giocare in qualunque squadra in Europa. E' sotto contratto con noi per lungo tempo ancora, fino al giugno del 2020. Se ci qualificheremo per l'Europa League non c'è nessun motivo per il quale non dovrebbe giocare con noi anche l'anno prossimo".

"Non so se resterà ancora qui per i prossimi tre o quattro anni. Nessuno ha la sfera di cristallo per dire una cosa del genere, ma ripeto che sicuramente sarà ancora qui nel 2017-2018. Per il nostro stile di gioco non scambierei Keita nemmeno con Pogba del Manchester United".

 

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ramsey ha firmato il contratto
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Milan tra Piatek e Batshuayi
Prossimo articolo:
Supercoppa, anche Mayweather festeggia con Ronaldo e la Juventus
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Chiudi