Problema tecnico al Dall'Ara: Bologna-Torino visionata dagli arbitri all'esterno

Commenti()
Getty
Primo vero inconveniente per il VAR in Serie A: al Dall'Ara qualcosa non funziona a dovere, la moviola è visualizzata dagli arbitri all'esterno.

Il VAR è uno strumento con il quale ci si sta lentamente abituando a convivere. Già nel corso prima giornata di Serie A, sono stati diversi i casi nei quali la ‘moviola in campo’ è stata utilizzata, risultando a volte anche decisiva, c’è stata una partita però, quella del Dall’Ara, nella quale non è stato possibile usufruire di tale mezzo tecnologico.

Nel secondo tempo di Bologna-Torino, quando le squadre erano rientrate in campo da pochi minuti, si è verificato un caso dubbio: Belotti infatti, è andato giù in area di rigore felsinea dopo un contatto con Maietta.

A differenza di quanto si è visto in altri match, il match è proseguito senza che il direttore di gara si sia recato a bordo campo a visualizzare le immagini, stupendo quanti si attendevano la consultazione del VAR.

A svelare come sono andate le cose è stato poi lo speaker dello stadio che ha avvertito come per un problema tecnico la moviola non era visualizzabile dall'arbitro a bordo campo, ma soltanto da alcuni suoi colleghi all'esterno . E con ogni probabilità, nel caso incriminato, si è venuto a creare un problema di comunicazione radio tra il direttore di gara ed i suoi colleghi ai monitor.

La partita è stata peraltro ricca di episodi controversi, visto che anche il finale ha riservato un episodio che per un'errata valutazione di Massa ha impedito allo stesso arbitro di far ricorso alla moviola per convalidare un goal regolare del Torino.

Prossimo articolo:
Higuain al Chelsea, la Juventus incasserà comunque 45 milioni
Prossimo articolo:
Juventus-Chievo: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Genoa-Milan: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, James Rodriguez sogno per l'estate: è un pupillo di Ancelotti
Prossimo articolo:
Napoli-Lazio: numeri e curiosità
Chiudi