Problema fisico per Albiol: non convocato per Napoli-Frosinone

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Getty Images
Raul Albiol ha svolto lavoro differenziato e non sarà a disposizione del Napoli contro il Frosinone. Ounas torna invece nella lista dei convocati.

Carlsberg Fantamanager

In campo per tutti i 90 minuti lunedì scorso contro l'Atalanta, in coppia col 'gemello' Koulibaly, out domani: Raul Albiol salterà a causa di problemi fisici la sfida che, a partire dalle 15, vedrà il Napoli impegnato in casa contro il Frosinone.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

"Differenziato per Albiol che non sarà del match": questo è lo scarno comunicato del club partenopeo, che non ha dato ulteriori dettagli sulle condizioni del difensore spagnolo. In ogni caso si tratta di problemi fisici che il Napoli spera non essere particolarmente gravi.

Alle porte c'è infatti non soltanto la gara di domani contro il Frosinone, ma anche e soprattutto quella che martedì sera il Napoli giocherà ad Anfield contro il Liverpool. Match decisivo per il passaggio di Insigne e compagni agli ottavi di finale di Champions League.

Per quanto riguarda il resto della lista dei convocati diramata dal Napoli, non ci sono soltanto brutte notizie: Adam Ounas torna infatti a disposizione di Ancelotti dopo aver saltato per infortunio il match contro l'Atalanta.

Regolarmente presente anche lo sfortunatissimo Alex Meret: l'ex portiere della SPAL, preso in estate con la teorica intenzione di prendersi una maglia da titolare, potrebbe partire dal primo minuto al posto di Ospina e Karnezis.

Prova subito Carlsberg Fantamanager e scopri chi schierare

Prossimo articolo:
Inter-Udinese: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Liverpool-Napoli, Alisson firma il ko azzurro con un miracolo al 92'
Prossimo articolo:
Attento e implacabile di testa: la rivincita di Sainsbury contro l'Inter
Prossimo articolo:
Ottavi Champions League: le possibili avversarie della Roma
Prossimo articolo:
Ottavi Champions League: le possibili avversarie della Juventus
Chiudi