Formazioni ufficiali Roma-Juventus: all'Olimpico è Dzeko contro Ronaldo

Commenti()
Roma-Juve GFX
Goal
Pirlo potrebbe lanciare subito Morata accanto a Ronaldo con Kulusevski dietro. Giallorossi con Dzeko di nuovo in campo, esordi per Pedro e Kumbulla.

La Juventus e la Roma hanno vissuto una settimana agli opposti. Da un lato, l'entusiasmo per il 3-0 alla Sampdoria e le ottime sensazioni, più l'arrivo di un rinforzo come Morata. Dall'altro, invece, i conti con un altro 3-0, quello incassato a tavolino dopo il caos liste per la partita di Verona. Non il modo migliore per iniziare una stagione.

In novanta minuti, però, tutto può cambiare. Soprattutto perché Roma-Juventus spesso non è stata una partita come le altre. E neanche stasera lo sarà, perché i punti sono già pesanti e le motivazioni sono alle stelle. In più, l'intreccio di mercato con al centro Edin Dzeko aggiunge ulteriore pepe. Il bosniaco poteva diventare bianconero, poi, come sappiamo, è andata in altri modi.

E così stasera l'ex City e Wolfsburg guiderà ancora l'attacco giallorosso, al centro di un tridente inedito, ovviamente privo di Zaniolo ai box per infortunio, con Perez e Kluivert verso l'esclusione. Fonseca ha già annunciato la formazione in conferenza stampa: sarà la sera dell'esordio di Pedro , nel tridente tutto composto da ex Premier League e completato da Mkhitaryan.

Pedro Roma

Ecco la Goal 50: i migliori 50 giocatori al mondo

A centrocampo Pellegrini farà coppia con Veretout, mentre l'ex di turno Spinazzola accompagnerà a sinistra, con Santon favorito a destra. Una novità in difesa: Kumbulla gioca la prima da titolare al centro dei tre di Fonseca, con ai suoi lati Gianluca Mancini e Ibanez. Tra i pali la conferma di Antonio Mirante .

La Juventus riparte dal 3-4-1-2 ibrido (che in fase offensiva diventa 4-4-2) che nella prima partita contro la Sampdoria ha impressionato e convinto. Ma potrebbe esserci un'importante novità: Pirlo starebbe pensando di lanciare subito Morata con Cristiano Ronaldo, dietro di loro agirebbe Kulusevski mentre Ramsey partirebbe dalla panchina.

L'articolo prosegue qui sotto

Solo conferme invece a centrocampo: Bentancur chiede spazio, Arthur anche, ma intanto saranno McKennie e Rabiot a comporre il duo. Cuadrado agirà a destra, Frabotta più di De Sciglio a sinistra. In panchina Dybala, convocato ma non ancora al top.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ROMA-JUVENTUS

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Kumbulla, Ibañez; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Kulusevski, McKennie, Rabiot, Cuadrado; Ramsey; Morata, Ronaldo.

Chiudi