Presidenza FIGC, Lega di A senza candidato: 11 club puntano su Lotito

Commenti
La Lega di Serie A non ha ancora espresso il proprio candidato per la presidenza della FIGC. Undici club lanciano Lotito.

Potrebbe esserci anche Claudio Lotito nel novero dei candidati per la presidenze della FIGC. Secondo quanto riportato dall’ANSA infatti, il presidente della Lazio ha dichiarato, nel corso dell’assemblea che si è tenuta nella giornata di giovedì, di avere il sostegno necessario di undici dei venti club di Serie A, senza mostrare però il documento con le firme.

La Lega di Serie A, non è comunque stata in grado di esprimere un proprio candidato, questo vuol dire che con ogni probabilità si aggiornerà la prossima settimana.

Il Commissario della Lega di A, Carlo Tavecchio, al termine dell’assemblea ha spiegato: “E’ stata una giornata molto lunga. Per la prima volta dopo un po’ di tempo, la Lega ha proposto incontri con altre componenti. Tutti hanno hanno aderito all'invito e portato la propria opinione, non sono però state pronunciate candidature o candidature d’appoggio. Il discorso ora è legato alla scadenza del 14, dopo si vedrà”.

Ultimo giorno per utile per proporre candidature è il 14 gennaio, intanto Gabriele Gravina, il presidente della Lega Pro, ha ufficialmente avanzato la sua: “Il consenso all’unanimità dei presidenti di Lega Pro al mio programma e alla mia candidatura è un motivo d’orgoglio per la nostra Lega”.

I delegati della Lega Nazionale Dilettanti hanno invece indicato Cosimo Sibilia come candidato.

Prossimo articolo:
Come abbonarsi a DAZN
Prossimo articolo:
Mancini già punta il Portogallo: "Loro più forti, ma ci proveremo"
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Kondogbia e l'esordio con la Repubblica Centrafricana: "Orgoglio ed emozione"
Prossimo articolo:
Polonia, Lewandowski contro il suo ct: "Modulo non adatto, lui lo sa"
Chiudi