Le possibili avversarie del Milan nei sedicesimi di Europa League

AC Milan celebrate Ibrahimovic goal vs Roma, Serie A 2020-21
Getty
Il Milan passa il turno di Europa League come prima del girone e dunque sarà testa di serie: tutti i pericoli dell'urna al sorteggio.

Dopo la Roma e prima del Napoli, il Milan è stata la seconda squadra italiana ad approdare ai sedicesimi di Europa League. Sicura di un posto nella fase ad eliminazione diretta del torneo dopo il quinto turno, la squadra di Pioli ha terminato il proprio girone come capolista davanti al Lille.

CHI PUO' AFFRONTARE IL MILAN NEI SEDICESIMI?

Arrivata prima nel proprio girone, il Milan evita così i pericoli derivanti dalle sfide contro le migliori quattro retrocesse di Champions League (Bruges, Manchester United, Ajax e Shakhtar Donetsk) e le altre capolista nei gruppi di Europa League (dal Tottenham al Leicester).

La squadra di Pioli può pescare dunque dall'urna del sorteggio:

  • Le seconde classificate dei gironi di Europa League tranne quella del proprio girone e le italiane
  • Le peggiori terze di Champions League tranne le italiane

POSSIBILI AVVERSARIE DEL MILAN

Non ci sono squadre di primo piano tra le possibili sfidanti del Milan nei sedicesimi di Europa League. Maggiormente pericolose Real Sociedad e Benfica, nonchè le sempre ostiche da affrontare Dinamo Kiev e Salisburgo. Nel lotto anche le sorprese Anversa e Wolfsberger.

  • Stella Rossa
  • Dinamo Kiev
  • Krasnodar
  • Salisburgo
  • Olympiacos
  • Young Boys
  • Molde
  • Slavia Praga
  • Benfica
  • Granada
  • Real Sociedad
  • Braga
  • Maccabi Tel Aviv
  • Anversa
  • Wolfsberger

Chiudi