Notizie Risultati
Euro 2016

Portogallo ok, Coentrao e Moutinho in coro: "Non siamo ancora qualificati"

00:13 CEST 30/03/15
Fabio Coentrao Portugal Serbia 29032015
Fabio Coentrao e Moutinho esprimono lo stesso concetto dopo il successo del Portogallo sulla Serbia: "Passo avanti ma non siamo ancora qualificati".

Col successo di stasera sulla Serbia, il Portogallo si è portato al primo posto nel gruppo I di qualificazione a Euro 2016. Un successo che porta la firma di Fabio Coentrao, autore della rete che ha deciso il match.

"Questo è un grande passo avanti verso l'Europeo ma non c'è ancora nulla di deciso - ha spiegato Coentrao a fine gara ai microfoni di 'A Bola' - Non mi interessa in che ruolo devo giocare, penso solo a dare sempre il massimo per il mio Portogallo".

Stesso concetto per Joao Moutinho, centrocampista del Monaco prossimo avversario della Juventus in Champions League: "Non siamo ancora qualificati ma quello di oggi è un passo in avanti. Dopo il goal del 2-1 siamo stati bravi a riprendere in mano il controllo del match".

Il provvisorio pareggio serbo firmato Matic non ha spezzato la convinzione del Portogallo, come ricordato da Nani, tornato quest'anno in patria, tra le fila dello Sporting Lisbona: "Quel goal avrebbe potuto distruggerci ma così non è stato, siamo rimasti tranquilli. Eravamo superiori all'avversario, sapevamo quello che volevamo e alla fine l'abbiamo ottenuto".