Pornostar in soccorso del Vicenza: "Donerò il 10% del mio calendario"

Commenti()
Getty Images
La pornostar Amandha Fox ha deciso di aiutare il Vicenza Calcio: "Donerò al club il 10% del ricavato del mio calendario, voglio contribuire".

Lo scorso 18 febbraio è stato sancito il fallimento del Vicenza, una delle storiche società italiane: la guida momentanea è stata affidata al curatore fallimentare Nerio De Bortoli ed è quasi commovente la corsa disperata dei tifosi che cercano di accumulare quanto più denaro possibile per cercare di salvare il club.

Tra questi anche chi non ti aspetti: la pornostar Amandha Fox, detta la 'Venere polacca', molto conosciuta nell'ambiente vicentino per i suoi spettacoli che appassionano centinaia di persone.

L'articolo prosegue qui sotto

La donna ha scritto al curatore De Bortoli informandolo della sua volontà di aiutare il Vicenza con un piccolo ma significante contributo. Queste le sue parole riportate dal 'Gazzettino': "Amo i tifosi del Vicenza Calcio e voglio contribuire ad aiutarli mediante il versamento del 10% del ricavato delle vendite del mio calendario 2018".

"Alcuni tifosi del Vicenza miei fans - continua la lettera - mi hanno informato che il Tribunale di Vicenza ha dichiarato ufficialmente il fallimento della squadra di calcio della città. Questa notizia mi rattrista visto che il fallimento viene sancito esattamente 40 anni dopo il secondo posto ottenuto dal Lanerossi che nel campionato di serie A 1977-1978 finì in classifica al secondo posto, alle spalle della Juventus. Per questo ho chiesto al curatore fallimentare dover poter versare il mio modesto contributo economico finalizzato ad aiutare i meravigliosi tifosi vicentini che tengono a cuore le sorti della propria squadra".

Un gesto che sicuramente i fans della 'Venere polacca' apprezzeranno con estremo piacere.

Chiudi